La Rieducazione Posturale Globale (RPG) ideata da Philippe Emmanuel Souchard è una metodica riabilitativa che si prefigge di riequilibrare l’organizzazione motoria del soggetto con “patologia”, mettendo in progressiva tensione tutto il sistema muscolare.
 
POSTURA 2POSTURA 1

 
Partendo da una Valutazione Posturale basata sull’Osservazione delle catene cinetiche muscolari più retratte e dalla valutazione a livello qualitativo dell’entità dei compensi posturali messi in atto dal soggetto (Test del Riequilibrio), vengono proposte diverse posture allo scopo di migliorare la capacità ed elasticità dei movimenti (Funzione Dinamica), tramite la modificazione della capacità di stabilizzazione dei vari segmenti corporei (Funzione Statica).
La proposta terapeutica in RPG si basa sulla stabilizzazione del centro, intesa come controllo della respirazione diaframmatica e della posizione del rachide, per poi passare via via alla stabilizzazione dei segmenti corporei più periferici, mettendo progressivamente in tensione le catene cinetiche muscolari al di là del rispettivo punto di rigidità.