Scrivi una recensione

Commento

*La tua email sarà registrata secondo le condizioni d'uso


Dicono di noi

GIOVANNI NALDINI

IL CENTRO NEW PHYSIO MI HA AIUTATO IN AMBEDUE GLI INTERVENTI ALLA SPALLA, (IL PRIMO IN ARTROSCOPIA, IL SECONDO CON APERTURA SECONDO BRISTOW-LATARJET, PIU' COMPLESSO DEL PRIMO). CON UN APPROCCIO MIRATO E MAI LASCIATO AL CASO, SEGUENDO SEMPRE CON SCRUPOLOSITA' LE INDICAZIONI MEDICHE E PROVENIENTI DAI VARI REFERTI DI VOLTA IN VOLTA CONSEGNATI. CON PROFESSIONALITA' E MASSIMA DEDIZIONE ABBIAMO MESSO A PUNTO UN PROGRAMMA RIABILITATIVO INTEGRATO (TERAPISTA-PAZIENTE) MOLTO VALIDO, CHE, AL DI LA DI QUELLI CHE SONO STATI I MOMENTI DOLOROSI DI QUESTA PATOLOGIA, HA PORTATO AD UNA COMPLETA RIABILITAZIONE FUNZIONALE PERMETTENDOMI DI RIACQUISTARE QUELLA QUALITA' DELLA VITA CHE PRIMA NON ERA POSSIBILE AVERE. IN QUESTI CASI E' FONDAMENTALE L'INTESA E L'INTERAZIONE CHE VIENE NECESSARIAMENTE A CREARSI TRA PAZIENTE E TERAPISTA, E NECESSARIAMENTE DEVE INSTAURARSI UN RAPPORTO DI TOTALE E RECIPROCA FIDUCIA CHE PERMETTE DI LAVORARE, COME E' ACCADUTO A ME, IN TOTALE SINTONIA, COME IN UNA SQUADRA BEN RODATA. IN SIMILI CIRCOSTANZE, LA DUREZZA DEL PERCORSO DA SEGUIRE, VIENE A POCO A POCO A DISSOLVERSI, ANNIENTATA DAI PROGRESSI RAGGIUNTI E DALLA CONSAPEVOLEZZA DEL PROGRESSIVO MIGLIORAMENTO CHE UN LAVORO COSTANTE E PUNTUALE RIESCE QUASI SEMPRE A DARE. SE DOVESSI DARE UN CONSIGLIO, ALLA LUCE DELLA MIA ESPERIENZA PERSONALE, DIREI CHE LE COSE FONDAMENTALI SONO TRE: MOLTA PAZIENZA, PERCHE' IL PERCORSO VA SEGUITO GRADUALMENTE E SENZA MAI BRUCIARE LE TAPPE; FIDUCIA IN SE STESSI E NELLA PERSONA CHE TI STA SEGUENNDO ATTIVAMENTE NEL TRATTAMENTO RIABILITATIVO; VOGLIA DI GUARIRE, DI TORNARE ALLA NORMALITA', SENZA PERO' SOTTRARSI MAI A QUELLI CHE SONO GLI ESERCIZI DA FARE, CHE NON DEVONO ESSERE MAI ABBANDONATI. CHE ALTRO DIRE: NEW PHYSIO, PROVARE PER CREDERE. GIOVANNI NALDINI - SIENA

08-10-2014